sorare_header_sp

Rubrica calcio

Recensione della partita: Tutte le 10 partite dell’undicesimo turno della stagione di Premier League in un unico posto

【マッチレビュー】プレミアリーグ第11節の全10試合を一挙に紹介

L’undicesima giornata della stagione di Premier League si è svolta tra il 6 e l’8 novembre. In questo articolo, daremo un’occhiata a tutte e dieci le partite dell’undicesimo turno e vi diremo come sono cambiate le cose in Premier League. Anche se sei troppo occupato per guardare le partite, dai un’occhiata a questo articolo per tenerti aggiornato sulle ultime notizie dalla Premier League.

Cambiamenti in classifica per i top team

Prima di tutto, diamo un’occhiata alla lista dei risultati di tutte le partite.

Home Score Away
Southampton 1-0 Aston Villa
Manchester United 0-2 Manchester City
Brentford 1-2 Norwich
Chelsea 1-1 Burnley
Crystal Palace 2-0 Wolverhampton
Brighton 1-1 Newcastle
Arsenal 1-0 Watford
Everton 0-0 Tottenham
Leeds 1-1 Leicester
West Ham 3-2 Liverpool

La prima cosa da notare è che Chelsea e Liverpool, che erano prima e seconda in classifica fino all’ultimo turno, hanno entrambe perso punti. D’altra parte, il Manchester City, che era al terzo posto fino all’ultimo turno, ha vinto il derby di Manchester contro il Manchester United per 2-0 per salire al secondo posto.

Oltre alla vetta della classifica, il Tottenham contro l’Everton, la prima partita della stagione per la nuova squadra di Conte, e l’Arsenal contro il Watford, che è ancora in una striscia imbattuta di nove partite, sono stati alcuni dei momenti salienti dell’undicesimo turno della stagione di Premier League. Diamo un’occhiata ai dettagli di ogni partita.

Partita 1: Southampton vs Aston Villa

  • Luogo: Stadio St Mary’s
  • Punteggio: 1-0
  • Marcatore: Adam Armstrong (3 min / Southampton)

La partita è iniziata con un botto.

Armstrong ha messo il suo piede sinistro nell’angolo in alto a sinistra e la palla è volata in rete. La squadra di casa ha tenuto duro per una vittoria meritata. La squadra di casa ha tenuto duro per la vittoria e i tre punti.

La squadra in trasferta ha perso per la quinta volta di fila in Premier League, e ha annunciato il licenziamento di Dean Smith come manager. Dopo cinque sconfitte consecutive in Premier League, la squadra in trasferta ha annunciato il licenziamento del manager Dean Smith, l’uomo dietro il successo della scorsa stagione.

Partita 2: Manchester United vs Manchester City

  • Sede: Old Trafford
  • Punteggio: 2-0
  • Marcatori: Autogol (7 min / Eric Bailly-Manchester United), Bernardo Silva (45 min / Manchester City)

Il tradizionale derby di Manchester è andato alla squadra in trasferta. È stato il Manchester City a dominare completamente la partita, e non è esagerato dirlo.

Il Manchester City è passato in vantaggio con un autogol al 7° minuto del primo tempo e ne ha aggiunto un altro nei minuti finali per fare 2-0 all’intervallo. Nel secondo tempo, il Manchester City ha tenuto a bada gli avversari e la partita è finita 2-0. Il punteggio era di 2-0, ma la differenza era molto di più.

Una recensione completa della partita può essere trovata nel seguente articolo. Se siete interessati all’analisi della partita, potete leggerla qui.

Partita 3: Brentford vs Norwich

  • Sede: Stadio comunitario di Brentford
  • Punteggio: 1-2
  • Marcatori: Mathias Norman (6 min/Norwich), Teemu Pukki (29 min/Norwich), Rico Henry (60 min/Brentford)

Il Brentford ha avuto molto successo in questa stagione, battendo l’Arsenal nel giorno di apertura della stagione per finire 12° in campionato nonostante la promozione. Il Brentford è al 12° posto in campionato nonostante la promozione, mentre il Norwich, anch’esso promosso, ha avuto un inizio di stagione molto difficile, vincendo solo due partite e perdendone otto.

Con un contrasto così forte tra le due squadre, ci si aspettava che la squadra di casa avrebbe vinto la partita, ma la squadra in trasferta ha sfidato tutte le aspettative. Il Norwich ha ottenuto la sua prima vittoria della stagione.

Partita 4: Chelsea vs Burnley

  • Sede: Stamford Bridge
  • Punteggio: 1-1
  • Marcatori: Kai Havertz (33 min/Chelsea), Matej Vydra (79 min/Burnley)

L’incontro tra il Chelsea, leader della classifica, e il Burnley, in piena retrocessione, ha preso una piega inaspettata.

La squadra di casa ha iniziato bene la partita, segnando con Kai Havertz al 33′, ma non è stata in grado di aggiungere il suo bottino, forse a causa dell’infortunio del suo uomo principale Romelu Lukaku. Al 79esimo minuto del secondo tempo, la squadra di casa si è trovata in un buco nella linea difensiva e ha concesso un gol. La partita era finita e il Chelsea ha dovuto accontentarsi di un punto.

Partita 5: Crystal Palace vs Wolverhampton

  • Sede: Selhurst Park
  • Punteggio: 2-0
  • Marcatori: Wilfried Zaha (61° minuto, Crystal Palace), Conor Gallagher (78° minuto, Crystal Palace)

Entrambe le squadre sono imbattute nelle ultime cinque partite di campionato ed entrambe sono in buona forma. Il Crystal Palace cercherà di costruire sulle vittorie contro il Manchester City e il Wolverhampton cercherà di costruire sulle vittorie contro l’Everton.

La partita è stata decisa nell’ultimo minuto di gioco. Il gol dell’asso del Crystal Palace Zaha è stato escluso per fuorigioco, ma il VAR ha annullato la decisione. La squadra di casa ha aggiunto un altro gol al 78esimo minuto e ha tenuto duro per la vittoria. La squadra di casa ha vinto la partita con un altro gol al 78esimo minuto.

Partita 6: Brighton v Newcastle

  • Sede: Amex Stadium
  • Punteggio: 1-1
  • Marcatori: Leandro Trossard (24′, Brighton), Isaac Hayden (66′, Newcastle)

La squadra di casa, che ha perso solo due partite di campionato finora in questa stagione contro squadre del calibro di Everton, Leicester, Arsenal, Manchester City e Liverpool, è stata costretta a pareggiare 1-1 dal Newcastle, che sta subendo un controverso cambio di proprietà. La partita si è conclusa con un pareggio per 1-1.

È stato un pareggio che ha fatto male non solo al Brighton, che cercherà tre punti dai loro avversari in fondo alla classifica, ma anche al Newcastle, che cercherà di uscire dalla zona retrocessione il più presto possibile.

Partita 7: Arsenal vs Watford

  • Luogo: Emirates Stadium
  • Punteggio: 1-0
  • Marcatore: Emile Smith Rowe (56° minuto / Arsenal)

Un colpo di Smith Rowe, il nuovo numero 10 dell’Arsenal per la stagione, ha segnato il gol vincente e l’Arsenal ha continuato la sua buona forma in casa del Watford.

L’andamento dell’Arsenal è stato incredibile dall’inizio della stagione, quando ha perso tre partite di fila e si è trovato in zona retrocessione. Se l’Arsenal riesce a vincere anche questa partita, sarà in grado di qualificarsi per la Champions League.

Partita 8: Everton vs Tottenham

  • Luogo: Goodison Park
  • Punteggio: 0-0
  • Marcatori: Nessuno

Nella prima partita di Antonio Conte alla guida del Tottenham, la partita si è conclusa con un pareggio senza punteggio. Nonostante la mancanza di gol, la partita è stata molto divertente, con 20 tiri da entrambe le squadre e l’Everton con un uomo espulso.

Nonostante la mancanza di risultati, gli uomini di Conte sono usciti dal loro crollo con un botto. Sarà interessante vedere se il nuovo manager può salvare una squadra che si trova a metà del campionato.

Partita 9: Leeds vs Leicester

  • Sede: Elland Road
  • Punteggio: 1-1
  • Marcatori: Hafinha (26′ / Leeds), Harvey Barnes (28′ / Leicester)

Entrambe le squadre hanno lottato per ottenere risultati in questa stagione dopo le loro impressionanti prestazioni della scorsa stagione. Entrambe le squadre stavano cercando un modo per uscire dal loro crollo, ma il risultato è stato un pareggio. Entrambe le squadre hanno combinato per 27 tiri nel gioco, ma è stato un pareggio combattuto.

Entrambe le squadre cercheranno un risultato nel prossimo turno, dato che hanno già dimostrato la loro abilità la scorsa stagione. Sarà interessante vedere cosa possono fare entrambe le squadre nel prossimo turno.

Partita 10: West Ham vs Liverpool

  • Sede: Stadio di Londra
  • Punteggio: 3-2
  • Marcatori: Autogol (4 min/Alisson/Liverpool), Trent Alexander-Arnold (41 min/Liverpool), Pablo Fornals (67 min/West Ham), Kurt Zouma (74 min/West Ham), Divock Origi (83 min/Liverpool)

Il West Ham ha sconfitto in casa un difficile Liverpool. Il West Ham ha giocato il proprio calcio e non si è fatto intimidire dallo strapotere del Liverpool. Hanno giocato il loro calcio e hanno ottenuto i tre punti. D’altra parte, il Liverpool non ha potuto rompere la difesa del West Ham. Il Liverpool non è riuscito a rompere la difesa del West Ham e ha subito la prima sconfitta in campionato.

Una recensione completa della partita può essere trovata nel seguente articolo. Se sei interessato, puoi leggere la nostra analisi della partita in ogni punto di svolta.

Riassunto della classifica alla fine della sezione 11

Come siamo andati?

La classifica alla fine dell’undicesimo turno è la seguente

Rank Team Points Win draw Lose Goals Scored
Chelsea 26 23
Manchester City 23 16
West Ham 23 10
Liverpool 22 20
Arsenal 20
Manchester United 17
Brighton 17
Wolverhampton 16 -1
Tottenham 16 -7
10 Crystal Palace 15
11 Everton 15
12 Leicester 15 -2
13 Southampton 14 -2
14 Brentford 12 -1
15 Leeds 11 -7
16 Aston Villa 10 -6
17 Watford 10 -7
18 Burnley 8 -6
19 Newcastle 5 -12
20 Norwich 5 -21

Pubblicheremo un riassunto delle partite precedenti anche nella sezione 12, quindi aspettate la prossima settimana.

COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA