sorare_header_sp

Rubrica calcio

Ecco cinque giocatori della J.League che dovrebbero trasferirsi all’estero

Non è raro che i giocatori giapponesi si trasferiscano in grandi club in questi giorni. Minamino del Liverpool e Tomiyasu dell’Arsenal sono solo due esempi.

Un altro esempio è Toruogu Furuhashi, che si è trasferito direttamente dalla J.League al Celtic.

In questo articolo, vi presenteremo alcuni dei giocatori che dovrebbero trasferirsi all’estero dalla J.League, come Furuhashi.

Giocatori che dovrebbero trasferirsi all’estero dalla J.League

I seguenti cinque giocatori ti saranno presentati questa volta.

  • Daizen Maeda (Yokohama F Marinos)
  • Tatsuhiro Sakamoto (Cerezo Osaka)
  • Ayase Ueda (Kashima Antlers)
  • Reo Hatate (Kawasaki Frontale)
  • Kosei Tani (Shonan Bellmare)

Spiegheremo rapidamente lo stile di gioco di ognuno di loro.

Daizen Maeda

前田 大然
Data di nascita 20 ottobre 1997
Altezza 173cm
Peso 67kg
Posizione FW

Il primo giocatore è Daizen Maeda, che appartiene allo Yokohama F Marinos. Dopo essersi diplomato alla Yamanashi Gakuin University High School, si è unito al Matsumoto Yamaga FC nel 2016. Si è trasferito al Mito Hollyhock, al CS Maritimo in Portogallo e allo Yokohama F Marinos a titolo temporaneo prima di unirsi al club nel 2021.

Stile di gioco

La velocità di Maeda è una delle caratteristiche principali del suo gioco. Alla fine della 35esima stagione nel 2021, ha dominato i primi quattro posti nella classifica dello sprint. Ciò significa che è uno dei migliori corridori della lega. Allo stesso modo, ha 21 punti.

Allo stesso modo, è attualmente primo nella classifica dei marcatori con 21 punti. La maggior parte dei suoi gol sono segnati prendendo la palla dalla prima linea di difesa e segnando un gol. La velocità del pressing di Maeda è così veloce che i difensori e i portieri non sono in grado di farvi fronte e la palla viene loro sottratta.

Un altro dei gol di Maeda è arrivato dai cross. Il suo movimento fuori dalla palla è eccellente, e sta migliorando costantemente sia come attaccante che come velocista.

E non dobbiamo parlare solo dell’aspetto offensivo, ma anche di quello difensivo. Maeda non è solo un difensore di prima linea come detto sopra, ma anche un difensore che arretra vicino all’ultima linea. Non è solo la difesa in prima linea che Maeda ha menzionato sopra, ma anche la sua capacità di tornare indietro vicino all’ultima linea per difendere, spesso superando un compagno di squadra o un difensore per evitare un pizzico. È una difesa che beneficia anche della capacità di Maeda di arrivare da dietro a grande velocità.

Postecoglou, l’ex manager dello Yokohama F Marinos, è ora il manager del Celtic in Scozia. L’ex manager dello Yokohama F Marinos, Postecoglou, è ora il manager del Celtic in Scozia, quindi c’è una buona possibilità che suo figlio Maeda si trasferisca lì. Maeda è un giocatore molto più potente di quello che era in Portogallo. Ora è un giocatore molto più forte di quello che era in Portogallo, e speriamo che possa lasciare il segno nel suo secondo periodo all’estero.

Tatsuhiro Sakamoto

坂元 達裕
Data di nascita 22 ottobre 1996
Altezza 170cm
Peso 63kg
Posizione MF

Il secondo giocatore è Tatsuhiro Sakamoto, che gioca per il Cerezo Osaka. Ha frequentato la Toyo University dalla Maebashi Ikuei High School, si è unito al club J2 Montedio Yamagata nel 2019 e gioca per il Cerezo Osaka dal 2020.

Stile di gioco

Sakamoto gioca con uno stile di palleggio che mette gli avversari alla loro mercé. È sinonimo della mossa “taglia e corri”, che lo vede correre oltre i difensori con facilità. Nella stagione 2020 è stato il primo della lega per numero di falli commessi. Nella stagione 2020 è stato il primo del campionato nel numero di falli subiti, un fatto che lo rende un giocatore di cui gli altri club diffidano.

Ed è la precisione dei suoi cross con entrambi i piedi che rende possibile il suo dribbling. Il suo piede sinistro è il più preciso, il che rende i difensori avversari diffidenti dei suoi cross. Se riesce a superarli, può usare il suo piede destro per fare una finta di calcio. E se lo tira fuori, può fornire una buona palla con il suo piede destro. D’altra parte, se il giocatore è troppo prudente nel dribbling a giro, può semplicemente usare il suo piede sinistro per creare occasioni. La sua capacità di creare occasioni sia sul palleggio che sul cross è ciò che lo rende così speciale.

Oltre a questo, la tenacia di Sakamoto è anche molto attraente. Ha un alto numero di falli, ma non cade facilmente sotto la pressione degli avversari. È anche un forte difensore ed è in grado di tenere testa ai giocatori stranieri. Anche l’ex allenatore del Cerezo Rotina ha elogiato il contributo di Tatsu alla squadra, dicendo: “Non solo può rompere l’uno contro uno, ma fa anche un sacco di lavoro.

Anche se non ci sono piani concreti per trasferirsi all’estero, ci si aspetta che Tatsu giochi un ruolo attivo all’estero e che diventi un membro regolare della squadra nazionale.

Ayase Ueda

上田 絢世
Data di nascita 28 agosto 1998
Altezza 182cm
Peso 76kg
Posizione FW

Il terzo giocatore è Ayase Ueda, che gioca per i Kashima Antlers. È un’attaccante che è stata selezionata per le Olimpiadi di Tokyo 2021.

Stile di gioco

La migliore qualità di Ueda è il suo movimento fuori dalla palla. Gioca bene dentro e intorno all’area di rigore e crea molte situazioni di gioco libero. Quando è in prima linea, per esempio, può spostarsi in posizione di fuorigioco e scomparire dalla vista degli avversari. Tornando in posizione di fuorigioco, è in grado di ricevere la palla senza essere marcato. Spostandosi continuamente avanti e indietro, crea anche uno spazio efficace. È così che Ueda è in grado di creare occasioni muovendosi efficacemente quando non ha la palla.

Ueda ha anche una grande abilità fisica e tecnica. Per quanto riguarda la sua abilità fisica, può accelerare molto velocemente, il che lo aiuta a staccare l’avversario. E le sue capacità di intrappolamento gli permettono di portare la palla nella posizione giusta per tirare.

Questi attributi lo hanno aiutato a segnare 13 gol, che lo collocano al quarto posto nel mondo, a partire da novembre 2021. La sua media di 2,6 tiri a partita è buona per il sesto posto nel campionato.

Ueda è un titolare della nazionale e un giovane giocatore che è anche attivo in J1. È un regolare nella squadra nazionale ed è anche un giovane giocatore che ha lasciato il segno in J1, quindi non è una sorpresa che stia attirando l’attenzione delle squadre internazionali. È un attaccante che cercherà di migliorare il suo gioco.

Reo Hatate

旗手 怜央
Data di nascita 21 novembre 1997
Altezza 171cm
Peso 70kg
Posizione DF・MF・FW

Il quarto giocatore è Reo Hatate del Kawasaki Frontale. Ha frequentato la Juntendo University dalla Shizuoka Gakuen High School e gioca per il Kawasaki Frontale dal 2020. Ha rappresentato la sua generazione ed è stato selezionato per le Olimpiadi di Tokyo.

Stile di gioco

L’attributo principale di Hatate è la sua utilità. È un giocatore d’attacco per natura, ma gioca anche come terzino sinistro per il suo club. Questo significa che può giocare come terzino sinistro, mediano centrale, seconda linea e FW. Non è raro per i giocatori essere in grado di giocare in più di una posizione. Tuttavia, Hatate è un giocatore che può giocare in qualsiasi posizione con alta qualità. Il fatto che sia utilizzato in questo modo da Kawasaki, la squadra che ha vinto titoli back-to-back con forza schiacciante, è una prova sufficiente.

A partire da novembre 2021, era primo nella lega in passaggi nemici a partita con una media di 42,1. Ha anche buone capacità di passaggio, come dimostra il suo eccellente record di ricezione di passaggi. La sua fisicità è anche evidente nella sua capacità di tenere la palla e portarla avanti. D’altra parte, anche la sua forza tecnica e fisica è di alto livello, motivo per cui è in grado di giocare in così tante posizioni.

Al momento è uno dei giocatori della J.League più vicini a un trasferimento all’estero, con l’ex Yokohama F.Marinos e l’attuale manager del Celtic Postecoglou che si dice sia interessato a lui.

Kosei Tani

谷 晃生
Data di nascita 22 novembre 2000
Altezza 190cm
Peso 84kg
Posizione GK

Il quinto giocatore è Kosei Tani dello Shonan Bellmare, che è stato registrato come giocatore di seconda classe dal Gamba Osaka nel suo primo anno di scuola superiore nel 2016 e ha giocato per la squadra U-23. È stato promosso nella massima serie nel 2018 e dal 2020 è in prestito allo Shonan Bellmare. È stato il portiere titolare alle Olimpiadi di Tokyo.

Stile di gioco

La prima e principale abilità di Tani è la gestione delle palle alte, utilizzando i suoi 190 cm di altezza e le sue lunghe braccia e gambe per gestire con facilità cross, passaggi al volo e altre palle alte. A novembre 2021, era secondo nella lega con una percentuale di cross-catch del 32,5%, il che dimostra quanto sia forte contro le palle alte.

È anche un giocatore stabile e giovane con una percentuale di salvataggio del 90% dai tiri fuori dall’area di PA, l’ottavo migliore della lega. Ha l’ottava più alta percentuale di tiri salvati fuori dall’area PA del campionato (90%), il che dimostra la sua forza contro i tiri da centrocampo. Siamo anche quinti nel campionato nei tiri presi fuori dall’area PA (70%) e decimi nel campionato nei tiri presi dentro l’area di rigore (27,1%).

Questo significa che stiamo catturando la palla più spesso di quanto la stiamo rovesciando. Se si gioca solo la palla, c’è una grande possibilità che venga rovesciata e che si sia in difficoltà. Tuttavia, se si prende la palla, si può terminare l’attacco e ridurre la possibilità di segnare. Non è solo che sono bravi a salvare, è anche che hanno un sacco di catture da fare.

Il portiere è una posizione difficile da giocare all’estero a causa della barriera linguistica. Tuttavia, dalle Olimpiadi di Tokyo anche avuto un assaggio di loro contro il forte, è un giocatore che è previsto per giocare all’estero.

Conclusione

I giocatori introdotti in questo articolo sono giocatori che hanno già ottenuto risultati nella J League. A causa dell’esperienza della nazionale, se giocano bene all’estero, c’è la possibilità che vengano selezionati per la Coppa del Mondo.

Se li vedete ad una partita della nazionale, teneteli d’occhio.

Le loro carte sono disponibili anche su sorare, quindi perché non controllare?

COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA